COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI

Il Collegio dei Revisori dei Conti esercita il controllo sulla correttezza amministrativo-contabile degli atti, dalle disposizioni alle normative in materia, compie tutte le verifiche relative alla gestione economica, patrimoniale, finanziaria, vigilando sull’osservanza della legge, della Carta Statutaria e del Regolamento interno.


PRESIDENTE REVISORI: Maria Trinchese.

REVISORI: Luigi Varone e Teresa Prisco.


QUANTO PREVISTO DALLA CARTA STATUTARIA

Art. 22 (Collegio dei Revisori dei Conti) – Il Collegio dei Revisori dei Conti è nominato dall’Assemblea, ed è composto da tre membri.

Il Collegio dei Revisori, che si rinnova con il Consiglio di Amministrazione, nomina tra i membri effettivi il Presidente; In caso di vacanza, per dimissioni, decadenza o decesso dei membri del Consiglio, si provvede alla sostituzione con il primo dei non eletti, nell’ordine delle preferenze e a parità di voti, si intende eletto il più anziano di iscrizione alla Pro loco.

I Revisori hanno il compito di esaminare periodicamente ed occasionalmente, in qualsiasi momento, la contabilità sociale.


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam porttitor augue a turpis porttitor maximus. Nulla luctus elementum felis, sit amet condimentum lectus rutrum eget.